Home

Home

Amplificatori Finali Stereo

98 prodotto(i)
Carica Altro
No more products to load. Reached end of list!

Amplificatori Finali Stereo

Gli amplificatori finali stereo

Le amplificazioni rappresentano una delle componenti essenziali degli impianti audio e ne esistono diverse tipologie. Sul nostro e-commerce solomusicaonline potrete trovare:

Amplificatori integrati stereo 

- Amplificatori finali stereo 

Amplificatori finali monofonici 

Preamplificatori Stereo 

Sintoamplificatori Stereo

Sinto-amplificatori multicanale 

Preamplificatori multicanale 

Amplificatori finali multicanale 

Gli amplificatori, oltre che dividersi in diverse tipologie, si suddividono anche in diverse Classi di funzionamento

La Classe di funzionamento A è quella ideale per le basse frequenze. Si tratta, infatti, di amplificatori finali che riescono ad amplificare l’onda sinusoidale.

La Classe di funzionamento B riguarda gli amplificatori che riescono ad amplificare il 50% del segnale. Ricorrono all’uso di due amplificatori all’interno, destinati rispettivamente all’onda sinusoidale positiva e negativa. Questi amplificatori sono poco efficienti poiché hanno come risultato una notevole distorsione del suono.

Proprio per ovviare alle problematiche di questa classe di funzionamento, è stata sviluppata la Classe di funzionamento AB: raggiungono potenze simili agli amplificatori di Classe B ma eliminano disturbo e distorsione. 

Le Classi di funzionamento servono a stabilire le principali funzioni degli amplificatori ma questo non li classifica come migliori o peggiori: sono indicativi solo per scegliere l’amplificatore perfetto per le proprie esigenze.

Cosa sono gli amplificatori finali stereo?

Gli amplificatori finali stereo sono di solito utilizzati insieme ai preamplificatori. Entrambi gli strumenti hanno il compito di amplificare i segnali deboli che provengono dalle più disparate sorgenti (un lettore CD, un giradischi, una radio). 

Spesso viene scelto di utilizzare l’amplificatore finale stereo in combo con il preamplificatore per separare gli stadi di amplificazione in caso di alta portata di corrente e di tensione dove i circuiti lavorano.