Home

Home

Showing 1-12 of 55 prodotto(i)

Elenco dei prodotti per la marca Indiana line

La produzione Indiana Line comprende diffusori acustici dall’elevato rapporto qualità prezzo. Le casse Indiana Line, infatti, sono in grado di soddisfare anche i più esigenti con prestazioni di rilievo. Un risultato frutto della ricerca che i tecnici dell’azienda portano avanti da quasi cinquant’anni.

Indiana Line, il piacere di ascoltare

La storia di Indiana Line iniziò come quella di molte aziende del periodo impegnate nella produzione di prodotti per la riproduzione in alta fedeltà. A metà degli anni Settanta, infatti, la Indiana Line nacque in Italia come costola della Alcor, che in quel periodo distribuiva nella penisola gli altoparlanti marchiati Utah, celebre azienda statunitense. La Indiana Line, quindi, riceveva i mobili, gli altoparlanti e l’elettronica e procedeva dell’assemblaggio dei diffusori, contribuendo a contenere gli altrimenti insostenibili costi di trasporto per la Alcor.

Alle origini della Indiana Line

Il nome della società oltre a richiamare le riserve indiane presenti nello stato americano dello Utah, aveva anche la funzione di richiamare la qualità costruttiva attribuita alla componentistica anglosassone. Infatti, di lì a poco, la Indiana Line mise a punto un catalogo composto da sei modelli di diffusori: Indiana Line Mini x, 1x, 2x, 3x 4x e BMx. Anche grazie al celebre Phenolic Ring Dome, questi prodotti potevano vantare linearità, efficienza e bassa distorsione. Non a caso, il materiale pubblicitario della società italiana era sempre accompagnato dalla frase il piacere di ascoltare. Il successo fu tale che, a un certo punto, la stessa Alcor decise di abbandonare gli altoparlanti Utah, che nel frattempo era uscita dal mercato, e di adoperare solamente altoparlanti progettati e realizzati in Italia.

La Indiana Line ai giorni nostri

Nel 2006, poi, la Indiana Line è stata acquisita da una nuova proprietà. Si tratta della Coral Electronic, azienda italiana anch’essa nata nel 1975, con la quale la Indiana Line condivide le origini. La Coral Electronic, infatti, era distributrice di un marchio estero, la giapponese Coral, il cui nome solamente per un caso è anagramma di Alcor. Attualmente la Indiana Line produce diffusori con elevato rapporto fra qualità e prezzo, pensato per l’alta fedeltà in ambito domestico e per il car audio.